You are here

A cento passi dal duomo

A CENTO PASSI DAL DUOMO

di Giulio Cavalli e Gianni Barbacetto
con Giulio Cavalli
musiche in scena di Gaetano Liguori

Venerdì 11 Novembre 2011 - ore 21.00

Cinema-Teatro Excelsior - Cesano Maderno


Giulio Cavalli presenta il suo spettacolo, scritto in collaborazione al giornalista Gianni Barbacetto direttore di Omicron (l'Osservatorio Milanese sulla Criminalità Organizzata al Nord) dedicandosi nuovamente all’approfondimento del tema mafia. Il nuovo lavoro si concentra sulla presenza delle famiglie mafiose al nord. Milano non percepisce i nuovi mafiosi in giacca e cravatta, i giovani rampolli delle famiglie mafiose ormai radicate sul territorio milanese. Tuttavia, non solo i cittadini non avvertono la gravità del pericolo mafioso, bensì anche la politica sembra sottovalutarne la diffusione e la potenza economica. E potrebbe essere proprio il potere economico ad accompagnare la criminalità organizzata alle porte dell’Expo 2015.Il lavoro di Cavalli e Barbacetto colpisce l’essenza stessa della mafia al Nord, mettendola a nudo, mostrandone la collusione con la politica e la sua capacità di infiltrarsi nei gangli di potere. Ma la mafia al Nord non rappresenta solo un pericolo per il corretto svolgimento della libera concorrenza…. a Milano e in Lombardia si uccide, come nel profondo sud, come a Gomorra. Uno spettacolo supportato da dati e documenti per mappare l’attuale situazione, non per creare facile allarmismo, ma per segnalare alla coscienza civile la concreta e reale esistenza di un fenomeno criminale che si muove silenziosamente anche nell’operoso Nord Italia. L’intervento è accompagnato dal musicista Gaetano Liguori, che culla la lettura teatrale rendendola, come afferma lo stesso Cavalli, “una ninna nanna dolce per un risveglio brusco di quella Lombardia che si crede immune dalla mafia”.


Giorni di prevendita biglietti: fino a martedì 25 ottobre ogni sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.00 e ogni martedì dalle ore 21.00 alle ore 22.30 a eccezione di sabato 01/10 dalle 15.00 alle 19.00 da sabato 29 ottobre la vendita proseguirà ogni sabato dalle ore 17.00 alle ore 19.00, ogni giovedì dalle 21.00 alle 22.30 e nel giorno di spettacolo a partire dalle ore 18.00.

AllegatoDimensione
PDF icon Invito189.55 KB
PDF icon Scheda artistica223.47 KB